THE INVITATION di Karyn Kusama (2016)

Will e la sua compagna Kira ricevono l’invito ad una cena organizzata dalla di lui ex-moglie, la bella Eden. Dopo essere sparita per due anni in seguito ad un tragico evento che ha distrutto il matrimonio con Will, la donna ha trovato conforto in un misterioso “culto” dedito all’accettazione del dolore tramite processi di rimozione mentale. La cena, alla quale partecipano vecchi e nuovi amici, inizia molto presto ad assumere contorni inquietanti: in Will nasce il sospetto che le intenzioni dei suoi ospiti siano molto più sinistre di quanto appaiano.

La rivelazione più sorprendente di questo piccolo grande thriller (ad oggi il migliore della stagione in assoluto) risiede nell’identità dei suoi creatori: la regista Karyn Kusama e gli sceneggiatori Matt Manfredi e Phil Hay, capaci di confezionare una perla di tensione e terrore psicologico nonostante i fallimentari precedenti professionali come “Aeon Flux” (che neanche la Theron è riuscita a salvare) o “R.I.P.D”. La regia sa prendersi i propri tempi, indugia dove è necessario mentre ostenta dinamismo quando il ritmo lo richiede (sopratutto nel serratissimo finale), mentre lo script non perde un colpo. La voluta ambiguità della situazione è gestita alla perfezione, grazie anche all’indagine psicologica sui protagonisti che scavalca la possibile banalità dell’argomento “culti occulti”, ormai over-exploited. Lo spettatore non può fare a meno di chiedersi se i dubbi di Will siano concreti o meno, la curiosità è costante, la tensione sale vertiginosamente fino ad esplodere nel tragico e violento finale. Difficile approfondire oltre senza incorrere nel pericolo spoiler.

Epilogo scioccante, apocalittico.

IN CONCLUSIONE: confezionato alla perfezione, teso come una corda di violino, ambiguo e inquietante. Il miglior thriller della stagione, da vedere assolutamente.

Voto 8/10

di Gianluca Rinaldi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...